• Eventi
  • ASAP al workshop ERA-IUCN sulle aree marine protette

ASAP al workshop ERA-IUCN sulle aree marine protette

Le specie aliene invasive tra le grandi sfide della conservazione degli ecosistemi marini

Nel quadro europeo e internazionale di una maggiore attenzione agli ecosistemi marini e alla loro tutela, l'autorità maltese per l'ambiente e le risorse naturali (Environment &Resources Authority) ha organizzato un workshop sulla tutela dell'ambiente marino e le aree naturali protette. Co-organizzatore dell'evento è stato lo IUCN – EuropeanRegional Office.

Il workshop, tenutosi a Malta il 31 maggio, aveva l'obiettivo di promuovere lo scambio di informazioni fra studiosi, tecnici e manager sulla gestione delle aree marine protette, le azioni concrete di conservazione, la coesistenza fra attività economiche (pesca in primis) e tutela degli ecosistemi, il dialogo tra i principali portatori d'interesse.

Uno dei più grandi problemi riscontrati da tutti i partecipanti è stato quello delle specie aliene invasive; a questo tema è stato dedicato il contributo del dott. Andrea Monaco, portavoce dello IUCN – Invasive Species Specialist Group. Il dott. Monaco ha illustrato gli aspetti generali della problematica e presentato le “european guidelines on protected areas and invasive alien species” (linee guida europee per la gestione delle specie aliene nelle aree protette), prodotte su incarico del Consiglio d’Europa; ha poi sottolineato il ruolo chiave dell'informazione e della formazione nel contrasto alle specie aliene invasive: solo una forte consapevolezza del problema da parte di tutti (gestori delle aree protette, gestori di attività economiche e commerciali, turisti, residenti, autorità pubbliche marittime) permetterà di prevenire nuove introduzioni e di minimizzare il rischio di diffusione delle specie già introdotte. In questo quadro si inserisce il progetto LIFE ASAP, descritto dal dott. Monaco come uno dei progetti europei più ambiziosi e all'avanguardia per la comunicazione sulle IAS.

Per saperne di più: