Le azioni di monitoraggio del progetto hanno l’obiettivo di valutare quanto l’informazione, la comunicazione e la comunicazione contribuiranno a generare consapevolezza nei gruppi target e nel pubblico generico e quale sarà la loro risposta alle azioni. Esse consistono nella scelta e nell’analisi quantitativa di indicatori di risultato. Per esempio, un indicatore della risposta sarà dato dal numero di soggetti (orti botanici, zoo e musei, liberi professionisti, commercianti, associazioni di categoria, singoli cacciatori e pescatori) che adotteranno i codici volontari di condotta; un altro indicatore sarà dato dai risultati di un sondaggio con il pubblico generico che si svolgerà sia all’inizio sia alla del progetto.