Obiettivo generale del progetto LIFE ASAP è quello di ridurre il tasso di introduzione di specie aliene invasive e contenerne gli impatti sul territorio italiano, grazie all’aumento della consapevolezza sulle IAS, alla partecipazione attiva dei cittadini, ad una corretta ed efficace gestione delle IAS da parte degli enti pubblici preposti.

Obiettivi specifici del progetto LIFE ASAP sono:

1

Aumento della consapevolezza della società attraverso:
  • La formazione del personale – i cosiddetti “moltiplicatori” – quotidianamente a contatto con il pubblico, per esempio nelle aree protette, negli zoo, negli orti botanici, nei musei scientifici.
  • Azioni di comunicazione e partecipazione attiva mirate su scuole, visitatori dei parchi, viaggiatori in transito negli aeroporti, pubblico generale, usando diversi metodi e strumenti come ad esempio concorsi nazionali, eventi di citizen science, Smart App, sito web, social media e altro.

2

Miglioramento della governance delle specie aliene invasive attraverso:
  • La formazione del personale di tutti i soggetti pubblici a vario titolo coinvolti nell’attuazione del Regolamento EU 1143/2014 (Regioni e Province Autonome, punti di ispezione transfrontaliera e così via).
  • La formazione della comunità scientifica e il suo coinvolgimento diretto nel migliorare l’efficacia del Regolamento a livello nazionale.

3

Diffusione e adozione degli strumenti volontari quali:
  • I codici di condotta europei, tradotti in italiano, relativi a vari settori che si interfacciano con le specie aliene invasive.
  • Le linee guida per la gestione delle IAS nelle aree protette.
  • Linee-guida e manuali tecnici per professionisti (floro-vivaisti, commercianti di animali, liberi professionisti) e hobbisti (pescatori, cacciatori).

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.