Penniseto allungato

Pennisetum setaceum

E’ una pianta erbacea perenne che forma dei cespi robusti con fusti sottili e alti anche più di un metro. Le foglie hanno un aspetto delicato, sono strette, tra i due e i quattro mm, lunghe fino a sessanta cm e piatte. Sia i fusti che le foglie si ripiegano verso il basso tanto da ricordare gli spruzzi d’acqua di una fontana. I fiori sono raccolti in infiorescenze a forma di pannocchie piumose, lunghe fino a trenta  cm e di colore giallo-verde, spesso spruzzate di porpora che gradatamente schiariscono con la maturazione.
Ciascuna spiga è in grado di produrre anche cento semi che si disperdono facilmente con il vento grazie alla presenza di lunghi filamenti.

Foto: G. Brundu.

  • Scarica la scheda tecnica