Allarme Alieni!

Grande successo per il laboratorio didattico al Festival della Scienza di Genova

Vestiti da “sceriffi della natura” e dotati di un alien detector elettronico, sono stati numerosissimi i giovani partecipanti al laboratorio didattico “Allarme Alieni. Le specie invasive minacciano il nostro pianeta” realizzato da ISPRA, Regione Lazio e TIC Media Art nell’ambito del Progetto Life ASAP, presso il salone Blu dell’Acquario di Genova in occasione del Festival della Scienza, che si è tenuto dal 25 ottobre al 4 novembre 2018.

Il laboratorio aveva l’obiettivo di aumentare la conoscenza sulle specie aliene invasive e la consapevolezza sui rischi connessi alla loro introduzione e diffusione, facendo capire ai più giovani che ognuno può contribuire a non diffondere le specie aliene invasive. Ideato principalmente per gli alunni delle scuole elementari e medie, il laboratorio ha visto la partecipazione entusiasta anche di studenti liceali.

Dopo una presentazione generale sulle specie aliene invasive, con l’ausilio di video e pannelli informativi, i ragazzi hanno partecipato a una vera e propria “caccia all’alieno” a squadre, ambientata nell’ingresso dell’abitazione di una ipotetica famiglia appena tornata da un viaggio all’estero. I giovani “sceriffi della natura” dotati di un alien detector elettronico, dovevano scovare le specie animali e vegetali volontariamente e involontariamente trasportate tra i vestiti, in valigia, sulle suole delle scarpe e tra queste individuare quelle aliene invasive.

Il laboratorio si concludeva poi con “Alieni in viaggio”: narrazione delle più famose storie di invasioni di specie aliene animali e vegetali, realizzata con l’ausilio di una grande lavagna magnetica che rappresentava tutti i continenti del mondo, con piccoli magneti e semplici fili di lana per tracciare visivamente le rotte e illustrare i vettori attraverso i quali queste specie hanno viaggiato dal loro paese di origine fino ai luoghi dove gli impatti sugli ecosistemi e sulle specie locali sono risultati più gravi ed evidenti. Lo scopo dell’attività didattica era quello di far capire in quanti modi (aerei, navi, imballaggi, ecc.) possono essere spostate le specie aliene e quanti impatti, anche inaspettati, possono avere.

Al termine del Laboratorio ai più piccoli è stato consegnato il diploma di “Sceriffo della Natura” e a tutti i partecipanti il segnalibro con le raccomandazioni per il viaggiatore responsabile.

Nonostante tre giorni di allerta meteo, durante il Festival della Scienza hanno partecipato alle attività di Asap oltre mille tra bambini, ragazzi, genitori e insegnanti. Un grande successo di cui siamo fieri e per il quale vogliamo ringraziare anche Chiara, Federica, Martina, Davide e Alfonso, giovani biologi e naturalisti dell’organizzazione del Festival della Scienza, che abbiamo formato e che hanno gestito con passione e competenza i laboratori. Un ringraziamento anche ai ragazzi dell’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA) di Urbino che ci hanno fatto visita e in diretta hanno “interpretato” visivamente quello che raccontavamo nel laboratorio.

 

Prossimi eventi
Settembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30